PROGETTI FORMATIVI

La Scuola si struttura come ambiente educativo: le scelte organizzative, le condizioni di spazio e di tempo ed il materiale usato aiutano il processo formativo. Le varie attività si svolgono in orario antimeridiano e pomeridiano con tempi di ricreazione. La metodologia didattica è impostata sulla gioia della scoperta e della conquista delle varie conoscenze.

La programmazione annuale viene eseguita dai docenti entro il primo mese di scuola, a partire dall’analisi della situazione e dalla rilevazione dei bisogni degli isctitti. Nel primo periodo dell’anno scolastico un’attenzione particolare verrà dedicata all’accoglienza, finalizzata a scoprire e conoscere meglio i bambini osservandone i loro comportamenti, per adeguare dinamicamente la programmazione alle esigenze concrete dei bambini. Il tema scelto fa da filo conduttore per tutto l’anno scolastico e si articola in diversi “progetti” strutturati in contenuti, obiettivi generali e specifici, attività ed indicatori di verifica.

Programma Anno Scolastico 2022-2023

IL MONDO CHE VORREI…

Il progetto nasce con la motivazione di guidare il bambino alla scoperta dell’ambiente che lo circonda e dall’esigenza di sviluppare fin dalla prima infanzia, processi sempre più ampi di attenzione e responsabilizzazione nei confronti dell’ambiente. Un avvicinamento graduale al problema del rispetto e della conservazione del pianeta, a partire da quello più vicino a loro ( come ad esempio la scuola, la casa) per allargarsi verso il mondo esterno. L’infanzia è l’età nella quale ogni bambino intraprende la sua scoperta del mondo, la costruzione dei segni del CRESCERE, dell’AGIRE, e del VIVERE.

Tutte le attività di esplorazione e scoperta si pongono come obiettivo, oltre allo sviluppo delle competenze, anche il rispetto per tutti gli esseri viventi, l’interesse per le loro condizioni di vita e l’impegno attivo per la loro salvaguardia. Sarà un viaggio alla scoperta degli ambienti che ci circondano, per imparare a riconoscerli, a capirne le caratteristiche e gli animali che li abitano. Principalmente verranno analizzati:

• La montagna: naturale innalzamento del terreno che può avere un aspetto arrotondato oppure ripido e può raggiungere altezze differenti

• La collina: naturale innalzamento del terreno di piccole dimensioni

• La pianura: caratterizzata dalla quasi totale assenza di rilievi

• Il mare: grandissima distesa di acqua salata

 


Obiettivi e risultati attesi

progetti formativi degli anni passati

Anno Scolastico 2021 – 2022

I QUATTRO ELEMENTI E LA NATURA

  La natura offre ai bambini sempre nuove, numerose e significative occasioni per cimentarsi nell’abilità di osservare con attenzione, per esercitare la capacità di mettere a confronto “interpretazioni”, per imparare a trarre conclusioni sensate… in una definizione per acquisire il pensiero scientifico.

Anno Scolastico 2020 – 2021

IL MIO AMICO MARE

  Il “mio amico mare” ha come scopo principale quello ecologico, in continuità col percorso sull’elemento terra dello scorso A.S.
Crediamo infatti che, perché sia possibile una reale educazione ambientale, occorre educare lo sguardo alla bellezza della natura, fin da bambini, attraverso esperienze concrete e cariche di significato.

Anno Scolastico 2019 – 2020

LA TERRA: I SUOI DONI E I SUOI ABITANTI

  La terra, simbolo della natura, di  fertilità e della forza che governa tre regni: il regno minerale, il regno animale e il regno vegetale

Anno Scolastico 2018 – 2019

A SPASSO CON LE EMOZIONI

  Prendendo spunto dal libro di Anna Llenas “I colori delle emozioni” quest’anno parleremo delle emozioni, il cui scopo principale è l’autoconsapevolezza ed espressione del proprio stato emotivo.

Anno Scolastico 2017-2018

LA NATURA SI TRASFORMA

Anche quest’anno continuamo a parlare delle stagioni sotto un altro aspetto: attraverso le stagioni i bambini valorizzano il senso dell’amicizia, del gruppo e interiorizzano il senso del cambiamento e della realtà circostante

Anno Scolastico 2016 – 2017

CARA AMICA NATURA

  Attraverso le 4 stagioni i bimbi imparano a stimolare la propria fantasia, imparano i colori e frutti abbinati ad ogni stagione