I bambini della scuola dell’infanzia amano i giochi del “far finta” perchè danno loro la possibilità di esprimersi attraverso diversi linguaggi. Ecco allora che qualsiasi oggetto del loro divertimento diventa complice di un gioco simbolico, dove ognuno può riflettere le proprie emozioni. Essi, hanno un forte desiderio di mettersi in gioco, fare movimento, toccare e trasformare, cantare e ballare, divertirsi ed iniziare a relazionarsi con il “gruppo” e con esso mettersi a confronto. Per questo motivo abbiamo deciso di creare un piccolo laboratorio di drammatizzazione che possa unire aspetti fondamentali della vita scolastica coma la psicomotricità, la manualità, la musica e tutto ciò consente ai bambini di entrare a contatto con le nuove realtà di conoscenza, pre apprendere l’importanza della propria creatività, imparare a comunicare non solo con il corpo ma usando anche la voce, l’ascolto, e rispettando il silenzio, offrendo così a tutti l’opportunità di inserirsi nel gruppo e trovare una dimensione  e un ruolo.

Il laboratorio di teatro è rivolto ai bambini dai 3 ai 5 anni divisi per fasce eterogenee, e si svolge durante tutto l’anno con due incontri settimanali di 50 minuti.